persona con dolore alla spalla

La spalla

sezione della spalla, articolazione, muscoliL’articolazione della spalla è costituita da : clavicola (tra collo e braccio), scapola (schiena) e omero (parte alta del braccio). Tali ossa sono tenute in posizione dal complesso muscolo-tendineo chiamato cuffia dei rotatori (composta da quattro muscoli e dai rispettivi tendini). E’ quindi un’articolazione molto complessa e con ampie possibilità di movimento.

Cause del dolore alla spalla

Il dolore alla spalla è uno dei disturbi più diffusi nella società moderna. Le cause possono essere:
  1. Trauma diretto che genera frattura e/o lussazione;
  2. Legato a sforzi fisici in cui il dolore alla spalla può essere di tipo acuto (uno sforzo occasionale) oppure cronico (sforzi ripetuti nel tempo). Nel primo caso è solitamente causato da uno sforzo molto intenso o da iperestensioni muscolari determinate da traumi di diversa natura. Il dolore cronico invece è di norma provocato da un processo infiammatorio legato alla ripetitività dello sforzo. E’ tipico di quelle persone che svolgono attività lavorative ad impiego continuato e che ripetono lo stesso movimento nel tempo. La spalla può presentarsi con boristi, calcificazioni, tendiniti, lacerazioni muscolo-tendinee, impingement (conflitto sub-acromiale);

    immgine di donna con dolore alla spalla

    immgine di donna con dolore alla spalla

  3. Problematiche occlusali che generano infiammazioni muscolo-tendinee e disfunzioni articolari;
  4. Metabolico legato a problemi digestivi (fegato stomaco, intestino, pancreas) che generano disfunzioni cervico-brachiali, infiammazioni e calcificazioni;
  5. La spalla congelata è una patologia infiammatoria molto dolorosa che, con il passare del tempo, limita progressivamente i movimenti della spalla fino alla sua totale rigidità. È frequente soprattutto nelle donne tra i 35 e i 55 anni. Questa condizione si verifica quando la capsula del tessuto connettivo (cioè quella struttura che insieme ai legamenti regola il movimento della spalla) si restringe e si infiamma, impedendo così la normale mobilità. Tra le cause del disturbo, oltre all’immobilizzazione forzata, a seguito di traumi o interventi, secondo degli studi recenti, ci sarebbero anche alcune malattie come il diabete, malattie autoimmuni o della tiroide;
  6. L’artrite è una malattia degenerativa dovuta all’usura della cartilagine (osteoartrite) o dall’infiammazione di una o più articolazioni (artrite reumatoide). Tale infiammazione può interessare anche muscoli, tendini e legamenti. Si manifesta con dolore, gonfiore e una riduzione della mobilità della spalla.

I sintomi del dolore alla spalla

immgine di uomo con dolore alla spallaIl dolore può interessare diverse parti della spalla:
  • dolore localizzato sul lato esterno riguarda spesso la cuffia dei rotatori e può essere causato da borsite o tendinite;
  • dolore nella parte posteriore può interessare il muscolo trapezio; talvolta scaturisce da una borsite o da una contrattura muscolare;
  • dolore nella parte anteriore può derivare da una tendinite o dalla sindrome di impingement ed è spesso conseguenza di problemi nell’articolazione con il bicipite;
  • dolore nella parte superiore riguarda solitamente muscoli, cartilagine o legamenti e può essere di natura infiammatoria.

Osteopatia

L’Osteopata avendo una visione globale del paziente, dopo aver individuato la natura del problema, effettua il suo trattamento nella zona del sintomo e/o nelle strutture collegate con lo scopo di migliorare l’infiammazione neurogena causa del dolore.

Consigli

Ghiaccio, riposo, esercizi muscolari, adeguata alimentazione, valutazione sull’utilizzo di particolari integratori alimentari e del byte.

Approfondimenti

 Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il testo inserito non è corretto. Riprova.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.