coppia stanca e seglia di notte perchè il neoantato non dorme

Cosa fare quando il neonato non dorme, non riposa bene o dorme poco?

neonati nascono con un proprio ritmo veglia-sonno e trascorrono la maggior parte della giornata dormendo, circa 16 ore al giorno.

coppia stanca e seglia di notte perchè il neoantato non dormeIl sonno disturbato nei neonati è un fenomeno piuttosto diffuso, circa il 25% dei bambini da 0 a 20 mesi soffrono di disturbi del sonno. Quando un neonato non dorme, non riopsa bene o dorme poco per i genitori può voler dire notti insonni, stanchezza e preoccupazioni.

Quando si parla di sonno disturbato del neonato si fa riferimento ad un sonno irrequieto, agitato, risvegli frequenti accompagnati da pianti inconsolabili.

 

Quando e Come l’intervento dell’osteopata può essere d’aiuto?

neonato con sonno disturbato, piange e non dormeDisturbi del sonno dovuti ad un’ipereccitabilità fisica e neurologica. Questa può essere legata a esperienze “traumatiche” avvenute nella vita intrauterina, durante il parto o nella prima infanzia. Il SNC è molto sensibile alla pressione fisica, quando questa aumenta può creare un’irritazione del sistema.

Ad esempio, per un bambino che ha subito una “compressione” della base cranica al momento del parto, il semplice dormire in posizione supina aumenta il grado di pressione su questa zona già in tensione. Ciò impedirà al bambino di rilassarsi completamente durante la nanna e lo costringerà a continui risvegli per cambiare posizione.

Disturbi del sonno secondari ad altri problemi, come stipsi, coliche intestinali, reflusso gastro-esofageo, problematiche respiratorie ecc. In un bambino che soffre di reflusso, ad esempio, la posizione supina può aggravare la sintomatologia e non consentire un sonno continuativo.

In questi casi, dopo l’esclusione di patologie importanti da parte del pediatra, l’intervento dell’osteopata può essere di grande aiuto. Le tecniche Osteopatiche mirate a migliorare la mobilità delle strutture compresse o i trattamenti a supporto dei problemi gastroenterici e respiratori, aiuteranno il bambino a trovare una maggiore armonia ed equilibrio e un buon ritmo sonno-veglia.

 

Risultato

Sonni sereni e rilassati per tutta la famiglia

neonato che dorme serenamente

Consigli:

  • Cullarlo in braccio
  • Posizionare il neonato pancia verso il pavimento tra le braccia del genitore (una mano sul torace e una sulla pancia)
  • Mantenere un contatto fisico posizionando il neonato sul torace del genitore che si trova seduto o in piedi

 

Approfondimenti

 Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il testo inserito non è corretto. Riprova.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.