agosto: 2018
L M M G V S D
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

    Articoli marcati con tag ‘traumi calcistici’

    L’Osteopatia è un metodo terapeutico ideato da A.T. Still e basato sul principio che il corpo è capace di fabbricare i rimedi propri contro le malattie, quando le sue reazioni strutturali sono normali, la sua nutrizione è buona ed è inserito in un buon ambiente.

    I tre principi dell’Osteopatia sono:

    1. Unità del corpo, cioè tutte le parti del corpo sono legate tra loro tramite le fasce, muscoli, sistema nervoso.
    2. La struttura governa la funzione, cioè ci deve essere l’integrità del nostro sistema di regolazione neurologico ed ormonale, ma anche della nostra ossatura, al fine di conservare la libertà di movimento di tutti i nostri tessuti.
    3. Il ruolo dell’arteria è supremo, cioè il sangue, la linfa e tutti gli altri liquidi del corpo che trasportano sostanze nutritive e rifiuti devono circolare liberamente

    La risultante è un autoguarigione del corpo.

    Le tecniche osteopatiche sono tecniche molto dolci, specialmente i trattamenti in bambini o adolescenti.

    Posture e Disfunzioni di Mobilità come cause di infortuni nello sport è un lavoro sperimentale svolto in collaborazione con molte società di calcio (Ascoli Calcio, AFC Fermo, Civitanovese, Sambenedettese Calcio, Grottammare, Spes Valdaso, Porto D’Ascoli, Porto Sant’Elpidio, Montefiore dell’Aso, Marina Palmense).

    Il lavoro è stato svolto anche con i singoli atleti delle varie specialità sportive (Golf, Pallavolo, Pallacanestro, Ginnastica Artistica, Attrezzistica, Tennis, Nuoto, Danza, Atletica, Ciclismo, Automobilismo, Motociclismo, Sci) con un’età che va dai 6 ai 18 anni fino ad arrivare ai professionisti.

    Si è fatta in tutti prima un’analisi posturale e dove ce ne è stato bisogno si è intervenuti osteopaticamente in collaborazione con le altre specialistiche mediche e paramediche cercando di riorganizzare la postura che soprattutto nel periodo dello sviluppo può subire delle alterazioni.

    Poi si è fatta un’analisi osteopatica sulle disfunzioni di mobilità (colonna, bacino, arti, ecc…), che se causa di infortuni venivano trattate cercando di ripristinare il giusto equilibrio corporeo.

    I risultati sono stati molto positivi e anche la FIGC di Fermo ha aderito al progetto affinché con un convegno tutte le società di calcio e i genitori fossero informati sui dati e sulla casistica di tale progetto.

    SINTOMI CAUSATI DA TRAUMI CALCISTICI O DA UNA POSTURA NON CORRETTA (1000 calciatori dai 6 ai 18 anni) CON SEGUENTE TRATTAMENTO OSTEOPATICO:

    • Dolori muscolari
    • Infiammazioni muscolari
    • Dolori articolari
    • Stiramenti
    • Strappi muscolari
    • Pubalgia
    • Dolori alla colonna
    • Distorsione alla caviglia
    • Distorsione al ginocchio
    • Dolori osso sacro e coccige
    • Mancanza di cordinazione
    • Prestazioni sportive limitate
    • Mobilità articolare limitata